Allarme bomba nell’ufficio postale, carabinieri a caccia del mitomane

13 maggio 2010 0 Di redazione

Allarme bomba all’ufficio postale. Questa mattina, a Palombaro (Ch), presso il locale ufficio postale, il direttore è stato raggiunto da una telefonata durante la quale una voce femminile anonima lo informava della presenza di una bomba all’interno dell’ufficio. Immediatamente sono stati informati i carabinieri che hanno setacciato gli uffici alla ricerca dell’ordigno che, per fortuna, non c’era. Si sarebbe trattato, quindi, solo del gesto di un mitomane, per cui è stata prodotta denuncia a carico di ignoti per “procurato allarme”.