Banda di rumeni all’assalto dei garage, cinque finiscono in carcere

19 maggio 2010 0 Di admin

Una banda di 5 rumeni è stata arrestata ieri sera a San Pietro Infine (Ce). I 5 provenienti dal campo nomadi di Napoli si sono accostati con la loro Fiat Tempra nei pressi di un palazzo nella zona nota come borgo San Cataldo alle porte del paese. La vettura parcheggiata avrebbe insospettito un residente che sembra abbia anche notato gli uomini mentre uscivano di soppiatto dal sottoscala della struttura, dove hanno forzato le porte di ingresso a vari garage. Lanciato l’allarme, tempestivamente sono giunti sul posto i carabinieri della stazione di Mignano Montelungo e il comandante della polizia municipale di San Pietro Infine. Per gli stranieri il tenativo dui fuga è stato vano; sono stati infatti bloccati e arrestati poco lontano, sulla statale 6, e condotti in carcere a Cassino.