Bangkok, muore negli scontri di piazza un fotografo italiano

19 maggio 2010 0 Di redazionecassino1

Fabio Polenghi, un fotografo italiano sarebbe tra le vittime dei violenti scontri di questa mattina a Bangkok. L’identità del fotoreporter è stata riportata dall’Ansa mentre la notizia della morte è stata riferita dall’agenzia France Presse. Il fotografo è stato riconosciuto da una amica attraverso le immagini diffuse dalla tv del suo trasporto in ospedale. Il ministero degli Esteri Franco Frattini non ha confermato ancora ufficialmente la notizia: “Purtroppo però ci sono alte probabilità che si tratti di Fabio Polenghi”. Intanto i leader delle camicie rosse hanno annunciato la resa.
Fabio Polenghi, 45 anni, era arrivato in Thailandia tre mesi fa e in questo periodo era uscito tre volte dal Paese per lavoro. “Mi ha detto che stava bene e che era tutto ok”, ha spiegato all’Ansa l’amica che lo aveva sentito martedì per l’ultima volta. Polenghi era single e viveva a Milano. Si trovata in Thailandia per conto di una rivista europea.