Finita la Messa, prende a sassate il parroco

24 maggio 2010 0 Di redazionecassino1

Ha atteso che terminasse la funzione religiosa di ieri sera, nel santuario della Santissima Annunziata, a Gaeta, poi ha raggiunto il parroco in sacrestia, ha cominciato ad inveire contro di lui e poi lo ha preso a sassate.
La donna, una casalinga di 50 anni in evidente stato di alterazione psico-fisica, ha estratto dalla borsa un mattone e alcuni sassi e li ha lanciati contro il parroco, Giuseppe Sparagna, 66 anni, colpendolo alla tempia e ad un piede.
Immediato l’intervento dei carabinieri della stazione locale, che hanno bloccato la signora arrestandola per tentato omicidio. Il sacerdote è stato invece soccorso e ricoverato all’ospedale di Formia