Frana un muro della scuola elementare e trascina insegnante che rischia la paralisi alla gambe

26 maggio 2010 0 Di redazione

Un incidente annunciato quello ccaduto ieri mattina nella scuola elementare di Mutignno, frazione di Pineto (Te). Il muretto franato e che ha trascinato con se una maestra 27enne provocndole ferite tali da farle rischiare la paralisi delle gambe era lesionato dai tmpi del terremoto dello scorso anno e, per questo, le autorità scolastiche avevano chiesto la chiusura dell’edificio. Cosa che non è avvenuta ma che, invece, si è concretizzata la terribile ipotesi. Quel muretto delimitava uno specchio di trreno utilizzato come orto per i bambini. E’ franato quando sopra c’era una persona adulta, la maestra ppunto, tra l’atro in sostituzione di una collega in maternità. Il volo di due metri circa, ha preceduto lo schiano al suolo e un violento colpo lla colonna vertebrale con conseguente frattura di una vetebra. Immediatmente trasportata in ospedale ad Atri, la ragazza è stata poi trasferita al nosocomio di Teramo dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Solo il tempo dirà se la ragazza potrà tornare a camminare.