La tragedia nel giorno più bello, la madre ricoverata a Roma muore durante il banchetto. Sposa colta da malore

25 maggio 2010 0 Di redazione

Una terribile storia accaduta nel giorno più bello di una 25enne del Cassinate. Domenica scorsa la ragazza dell’hinterland cassinate ha sposato il suo fidanzato in tutta fretta per dare alla madre 48enne, malata terminale agli ultimi sgoccioli di vita, la soddisfazione di vedere la figlia in abito da sposa. La donna era ricoverata in ospedale a Roma e i progetti erano di andarla a trovare il giorno dopo il matrimonio indossando l’abito da sposa. Per questo la giovane coppia aveva anche sacrificato il viaggio di nozze. Dopo il rito religioso, come consuetudine, i novelli sposi hanno ricevuto gli invitati in un noto ristorante di Cassino ma, nel primo pomeriggio, purtroppo da Roma, è arrivata la drammatica notizia del decesso della donna. Una notizia che ha duramente provato la sposa fino a causarle un malore. Per questo è stata soccorsa e trasportata in ospedale a Cassino. Un tragedia terribile ma, potrebbe essere di sollievo pensare che la madre non ha voluto aspettare il giorno dopo per vedere la figlia vestita di bianco, e ha voluto vederla il giorno stesso del fatidico “sì”.
ermadei@libero.it