Meteo, nuovo peggioramento a partire dal centro settentrione

10 maggio 2010 0 Di redazione

Flussi umidi ed instabili determineranno, anche questa settimana, tempo perturbato sulle nostre regioni settentrionali, in modo particolare sulle zone alpine e prealpine e localmente sulle regioni del centro.
Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalle prime ore di domani, martedì 11 maggio, rovesci o temporali, anche di forte intensità sulle regioni settentrionali e localmente sulla Sardegna. I fenomeni potranno essere accompagnati localmente da attività elettrica e forti raffiche di vento.
Il maltempo, peraltro, accompagnerà buona parte della settimana quando si registreranno fenomeni di instabilità che via, via interesseranno tutta la penisola, con associata diminuzione delle temperature, specialmente al sud.
Il Dipartimento della Protezione Civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.