Non “gradisce” il controllo e si scaglia contro il maresciallo

10 maggio 2010 0 Di redazione

Ha aggredito e ferito un maresciallo dei carabinieri durante un posto di controllo. Il fatto è accaduto a Ceprano e autore dell’aggressione è stato R. M. un 37enne immediatamente immobilizzato ed arrestato per i reati di “resistenza a pubblico ufficiale” e “lesioni”.
a Frosinone, invece, nell’ambito di servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno delle “stragi del sabato sera”, i militari della locale Compagnia hanno denunciato L.A. 37enne rumena, per inosservanza della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio che le vietava il ritorno in Frosinone;
E.A. R. 25enne marocchino, P.C. 46enne verolano e F.D. 44enne anagnino per guida in stato di ebbrezza alcolica, con il conseguente ritiro delle relative patenti di guida.
Nel corso dello stesso servizio, i militari hanno segnalato per detenzione di stupefacente, P.G. 33enne di Alatri, in quanto trovato in possesso di grammi 0,60 di cocaina.