“Vie fluviali e industriali dell’Alta Terra di Lavoro. Il Liri e il Fibreno”

18 maggio 2010 0 Di redazione

Storia, arte, cultura, ricorda che nel corso del convegno dal titolo: “Vie fluviali e industriali dell’Alta Terra di Lavoro. Il Liri e il Fibreno” che si terrà Venerdì 21 maggio 2010 alle ore 16,30 presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale di Sora, l’architetto Stefano Manlio Mancini illustrerà “La fabbricazione della carta nella media Valle del Liri fra Ottocento e Novecento: dai cenciari alla macchina continua” con una serie di interessanti stampe ed immagini d’epoca, i processi di lavorazione della carta nelle fabbriche di Isola del Liri e Sora, evidenziando la vocazione industriale e produttiva del territorio della Valle del Liri. Proietterà e commenterà il documentario d’archivio “L’industria della carta nell’isola di Liri” (questo è il titolo originale), un filmato del 1910, girato all’interno delle “Cartiere Meridionali”, il più importante impianto industriale cartario dell’Italia centromeridionale in quel periodo. Il cortometraggio, di notevole interesse, è stato rinvenuto alcuni anni fa nella Cineteca di Bologna dal sorano Luca Rea, autore televisivo e regista di Rai Due.
La disamina delle complesse tematiche relative alla storia e all’economia industriale del territorio del Liri e del Fibreno sarà affrontata invece dallo storico dell’Alta Terra di Lavoro avv. Ferdinando Corradini con la relazione dal titolo: “il Liri e il Fibreno nella storia e nell’economia del territorio”.
L’incontro tratterà infine la questione dei cenciari inquadrata come fenomeno socio-produttivo e tema tanto caro alla centenaria tradizione mercantile sorana.