Coltivavano semi di marijuana e la vendevano su internet

15 giugno 2010 0 Di redazione

Narcoagricoltori tecnologicamente evoluti, coltivavano stupefacente e lo vendevano su un sito internet. Per questo oggi, i carabinieri della compagnia di Lanciano comandati dal capitano Geremia Lugibello hanno arrestato Luigi S., 36 anni di Lanciano e denunciato un altro uomo. I militari hanno scoperto un sito internet straniero in cui veniva proposta la vendita di semi di cannabis e di altri sistemi necessari alla coltivazione della marijuana. I carabinieri hanno trovato una serra, allestita in un terreno di sua proprietà, in cui sono state rinvenute 10 piante di marijuana per complessivi 2 chili e mezzo di droga, oltre all’impianto di irrigazione e riscaldamento. Con le stesse accuse è stato denunciato L.P.M., 60 anni, trovato in possesso di 40 grammi di marijuana e 200 semi di cannabis.