Il tour di incredibile Enel a L’Aquila chiude con oltre 3500 presenze

13 giugno 2010 0 Di admin

Chiude questa sera con oltre 3500 presenze Incredibile Enel all’Aquila. Il tour è arrivato a L’Aquila dopo aver toccato Mestre, Piacenza Genova, Catania, Bari, Roma, Firenze, Napoli, Grosseto e Cagliari. La struttura itinerante dell’ampiezza di 800 metri quadrati ha ospitato da giovedì mattina a sabato oltre 600 ragazzi di scolaresche provenienti da l’Aquila e provincia con un programma appositamente creato per loro, mentre gli ospiti sono stati accolti dagli animatori, che li hanno accompagnati lungo i tanti percorsi di intrattenimento e informazione. Nello spazio Educational, in base alla fascia d’età, i più giovani hanno assistito alle varie esibizioni guidate o partecipato in prima persona ai giochi interattivi, come la costruzione e la messa in esercizio di una centrale o di un impianto a energia rinnovabile. Oppure quelli per conoscere la CO2, misurare i consumi casalinghi e apprendere in maniera divertente e creativa come si fa a risparmiare l’energia. Tra le molte curiosità grande entusiasmo tra grandi e piccoli, ha suscitato la Desmosedici GP9 e il casco di Casey Stoner, campione del mondo di Moto GP. Arrivata direttamente dal Reparto Corse della Ducati di Borgo Panigale.
[nggallery id=131]