Pesta, sequestra e rapina una donna

24 giugno 2010 0 Di redazione

Sequestro di persona aggravato, rapina e lesioni personali gravi sono i reati contestati a Paolo Manna, 46 anni di Pontecorvo, arrestato, questa mattina dai carabinieri di Pontecorvo comandati dal capitano Pierfrancesco Di Carlo al termine di una complessa attività investigativa. Secondo gli investigatori l’uomo, a novembre, aveva sequestrato una donna del posto e aveva adoperato nei suoi confronti violenza gratuita, ferendola gravemente fino allo svenimento. La donna, nonostante versasse in condizioni critiche, dopo i ripetuti colpi ricevuto era riuscita ad allertare i carabinieri rendendosi anche conto di aver subito il furto di una borsa contenente gioielli, cellulare, denaro ed effetti personali. Ad espletate formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.