Un nuovo direttore per rilanciare le 22 vetrine de “Il Ponte”

4 giugno 2010 0 Di redazione

Un nuo direttore per il centro commerciale “Il Ponte” di Pontecorvo. Si è insediato, infatti, da qualche giorno il nuovo direttore responsabile: si tratta di Fabio Matano, originario di Sessa Aurunca (Ce). Il nuovo dirigente non perde tempo e attua nuove strategie per rilanciare le “vetrine” nei mesi scorsi in difficoltà. “Offrire ai nostri clienti numerose offerte non solo commerciali ma anche la possibilità di sentirsi in un ambiente accogliente e dinamico”, questa la prima missione per Matano che nei giorni scorsi ha incontrato i nuovi amministratori comunali e tutti gli imprenditori che hanno investito sul territorio pontecorvese per studiare più da vicino le necessità e i punti di forza di ogni attività presente nel centro.
Ventidue vetrine pronte al rilancio, quindi. L’estate è vicina ormai, molti gli eventi in programma che di certo sapranno attirare numerosi visitatori: buona risposta di visitatori già nei weekend scorsi quando “Il Ponte” ha pensato ai più piccoli, offrendo loro un’area parco che resterà accessibile nello spazio antistante il centro per tutta la stagione estiva.
Molta più attenzione al sociale. Il direttore del centro commerciale, Matano, nei giorni scorsi si è fatto portavoce anche di una iniziativa punendo in maniera pacifica i finti disabili, ossia tutte quelle persone che rubavano il parcheggio destinato ai diversamente abili, ponendo sul cruscotto del “trasgressore” un bigliettino con la seguente scritta: “Perché prendi il mio posto? Prenderesti anche il mio handicap?”. “Non è una protesta – ha spiegato il direttore – ma una iniziativa sociale affinché tutti i cittadini si sensibilizzino al problema, rispettando i meno fortunati, almeno privilegiati in questi servizi che il centro commerciale mette a loro disposizione. Una categoria che va protetta sempre. In qualità di direttore, ringrazio i pontecorvesi che stanno rispondendo a questa mia iniziativa in maniera positiva, nella maggior parte dei casi ammettendo l’errore commesso”.
Intanto, ecco gli eventi in programma per il mese di giugno 2010: si parte subito domenica 6 con una giornata dedicata al karaoke; domenica 13 con la sfilata dei pupazzi mascotte e degustazione di porchetta; sabato 19 e domenica 20 anche il centro commerciale Il Ponte seguirà in diretta la sfida mondiale di calcio con maxischermo; sabato 26, “La magica scarpetta”; gli appuntamenti di giugno si concluderanno con la seconda edizione di “Mister Ponte”, domenica 27 sarà eletto l’uomo più affascinante tra le vetrine del centro.