A caccia “dell’imbrattatrice” del bagno della biblioteca comunale

24 luglio 2010 0 Di redazione

E’ mistero a Lanciano per un particolare e spiacevole fenomeno che sta riguardando il bagno della biblioteca comunale. Accade che, di tanto in tanto, qualcuno ne usufruisce e lo lascia imbrattato in maniera indegna. Gli escrementi vengono trovati ben al fuori dai sanitari e, talvolta, anche attaccati ai muri. Un fatto è certo, pare si tratti di una donna dato che questa cosa avviene solo ed esclusivamente nel bagno riservato al gentil sesso. Gli impiegati della biblioteca son o impegnati in una “indagine” interna per capire chi è l’autrice di questa situazione. Viene da chiedersi come faranno per convincerla a smettere.
Er. Amedei