Cassano ai Mondiali in Sud Africa grazie ad un abruzzese

8 luglio 2010 0 Di redazione

Lippi non lo ha convocato ma Cassano, il gioiello di Bari, comunque ha fatto parlare di sè ai Mondiali di Calcio in Sud africa grazie ad un suo tifoso. Ieri sera, la semifinale tra Spagna e Germania è stata interrotta per alcuni minuti dall’invasione di campo di un tifoso. In tanti in Italia si saranno chiesti chi fosse e quale messaggio ha portato in campo quel giovane che superando i cordoni di sicurezza, è entrato sul rettangolo di gioco. Questa mattina si è saputo che si è trattato di Mario Ferri, l’agente di Commercio di Pescara non nuovo a questo genere di iniziative pro “Cassano in Nazionale”. Lo aveva già fatto durante Italia Olanda e nell’ultima di campionato tra Sampdoria e Napoli. Era partito per il SudAfrica rilasciando a quotidiani locali dichiarazioni in cui confessava le sue intenzioni di “invasore” dei Mondiali.