L’impegno di Confartigianato: inaugurata la nuova sede di Sora, in via XX settembre

17 luglio 2010 0 Di admin

Confartigianato Imprese Frosinone sempre più vicina ai propri associati: è a disposizione delle imprese del comprensorio Sora-Valcomino la nuova sede dell’associazione, spaziosa, rinnovata ed ampliata nella gamma dei servizi. L’inaugurazione della struttura, nelle immediate vicinanze della stazione, in via XX Settembre n. 48, ha avuto luogo venerdì scorso, alle 17, alla presenza del presidente di Confartigianato Frosinone Augusto Cestra, del direttivo, dei soci e di tanti amici e del vicario del Vescovo Don Bruno Antonelli il quale ha voluto evidenziare l’importanza dei sistemi associativi e delle forme di aggregazione, come Confartigianato, di indiscutibile valore per fronteggiare e creare sviluppo soprattutto in questo periodo di difficoltà economica. L’associazione di rappresentanza del mondo delle Pmi della provincia di Frosinone con la nuova sede intende essere ancora più vicina alle imprese del territorio e, con la presenza fissa e costante di funzionari e tecnici specializzati, di prestare assistenza per ogni necessità sia di carattere sindacale che di servizi. Recandosi presso i nuovi locali, o telefonando al numero 0776.833805, si possono chiedere informazioni ed usufruire dell’assistenza dei tecnici in diverse materie: per quanto riguarda l’ambiente e sicurezza nei luoghi di lavoro e igiene alimentare, per esempio; o per la formazione di dipendenti e giovani da inserire nel mondo del lavoro. O ancora in materia di credito, istruttoria pratiche e finanza agevolata; per l’assistenza Fiscale e Caaf, per la compilazione di modelli 730-Isee-Red; per l’assistenza e consulenza legale di vario genere, di lavoro e ricorsi; per l’assistenza di Patronato ai fini del riconoscimento dei requisiti pensionistici, di ricostituzione e di infortuni.

confartigianto sora

Oltre naturalmente al supporto in materia di pratiche per l’avvio telematico di nuove attività. Insomma tutto ciò che può necessitare ad imprese e persone. Soddisfatto il presidente Augusto Cestra: “Questa nuova sede, voluta e necessaria per un territorio così importante come il sorano, è stata pensata da Confartigianato per il perseguimento dell’obiettivo di volere e dovere obbligatoriamente essere sempre più vicino alle imprese, soprattutto quelle di piccole dimensioni che, in un periodo di così grandi difficoltà economiche come quello che si sta attraversando, sentano la necessità di aggregarsi e di unirsi per poter essere più competitive e più forti al momento della ripresa. Infatti a breve illustreremo le diverse e vantaggiose iniziative che stiamo predisponendo, al fine di supportare il superamento del difficile momento di crisi economica ma anche per affiancare le imprese nell’adeguamento a tutte quelle normative e adempimenti che, se da una parte appesantiscono in maniera consistente i costi aziendali, dall’altra permettono ai soci di essere più competitivo ed agire nella legalità”. A sostegno della struttura, oltre alla presenza costante della dottoressa Anna Maria D’antona, ci saranno il Segretario provinciale di Confartigianato Basilio Conflitti ed il Coordinatore di sistema Marcello Bellano. “Saper ascoltare ed essere sensibili alle difficoltà espresse dal tessuto socio/economico – ha commentato Basilio Conflitti -, è una prerogativa del sistema associativo di Confartigianato. Ecco quindi come rispondiamo: con la presenza di una nuova sede, capace di far convergere le proprie professionalità ed esperienze verso aziende e persone che hanno bisogno di servizi reali”. Concetto sottoscritto anche da Marcello Bellano: “E’ questa la tipicità di Confartigianato – ha detto -: un’associazione capace di coniugare sviluppo economico, occupazione, benessere ed esigenze delle persone e delle famiglie con i propri servizi che risultano essere apprezzati per la loro qualità e per la rispondenza ai bisogni. Anche a Sora Confartigianato è pronto a sostenere le imprese, i cittadini, i pensionati e le famiglie”.