La squadra di calcio rischia di “chiudere”, tifosi in piazza

4 luglio 2010 1 Di redazione

Il calcio a Cassino rischia di “azzerarsi” ancora una volta. I tifosi non ci stanno e ieri si sono riuniti davanti al palazzo comunale per chiedere agli amministratori un maggior impegno per salvare il salvabile. La famiglia Murolo ha lanciato l’allarme: servono altri imprenditori che possano fornire nuove risorse economiche per mantenere la squadra. I tempi si sono assottigliati e le scadenze per iscrivere la squadra sono ormai arrivate. Un centinaio di tifosi si sono raccolti in piazza De Gasperi e sono stati accolti da alcuni amministratori. Va detto, però, che anche il numero degli abbonamenti, fino ad alcuni giorni fa era dipoco superiore ad alcune decine.
Er. Amedei