L’Enel pronta a potenziare gli impianti elettrici della città

20 luglio 2010 0 Di redazione

Sono arrivati alle battute conclusive i lavori per la realizzazione di nuovi tratti di linea di media tensione (20mila Volt) che Enel Distribuzione ha programmato per dotare la città di Roseto degli Abruzzi di ulteriori fonti di alimentazione. Un progetto che avrà benefici evidenti sulla qualità del servizio elettrico, visto che il potenziamento della rete consentirà di alleggerire i carichi, soprattutto nel periodo estivo, quando la richiesta di energia aumenta grazie alla forte presenza di turisti.
Sarà inoltre più rapido e facile intervenire in caso di guasto, con manovre di telecontrollo da postazioni remote gestite dal Centro Operativo dell’Aquila, ed anche tramite il monitoraggio a distanza delle autovetture dotate di equipaggiamento satellitare. Un avveniristico sistema di geolocalizzazione che Enel utilizza per una più rapida assegnazione delle segnalazioni di guasti sulla rete elettrica.
“Questi nuovi interventi sulla rete di distribuzione di energia elettrica – ha dichiarato Andrea Salvatori, Responsabile Enel Zona Teramo – testimoniano la volontà dell’azienda di rispondere alle esigenze dei clienti e di potenziare e migliorare la qualità del servizio nel territorio”.