Nuovo commissario Asl, Tedeschi (IdV): “Auguri a Mirabella, il suo lavoro sarà difficile”

6 luglio 2010 0 Di redazione

“Al nuovo commissario straordinario della ASL di Frosinone l’augurio che intervenga al più presto per dar seguito alle aspettative di salute del nostro territorio: attivare il nuovo ospedale di Frosinone, potenziare l’ospedale di Cassino affinché diventi un effettivo DEA di 1° livello, potenziare tutte le strutture della provincia per metterle in condizione di dare risposte sanitarie effettive e non soluzioni temporanee in attesa che il paziente abbia modo e tempo di attivarsi diversamente.
Mi rendo conto che, grazie ai decreti emanati dalla Giunta Regionale di cui il Commissario Mirabella è espressione, sarà difficile dare un seguito effettivo alle drammatiche esigenze di salute del territorio. Del resto, la vicende delle analisi a numero chiuso è già indicativa di come evolveranno le cose. Se quindi il neo-commissario dovesse rendersi conto che sarà impossibilitato ad operare nel senso in cui i cittadini della provincia si attendono, non mi resta che augurargli buone vacanze, invece di buon lavoro.”