Rapina a… colpi di testate. Arrestato un 35enne

24 luglio 2010 0 Di redazione

Ha preteso soldi e, difronte al no, ha sferrato una testata in faccia al malcapitato rompendogli il setto nasale. I fatti sono accaduti lo scorso mese di giugno nel quartiere san Bartolomeo di Cassino e l’autore dell’aggressione è un 35enne, del posto individuato e denunciato dalla polizia del commissariato di cassino dopo circa un mese di indagini. In quell’occasione il 35enne, con vari precedenti penali alli spalle, avrebbe prima minacciato e poi duramente colpito un coetaneo che si rifiutava di consegnare i soldi che aveva indosso. Dope le percosse, l’aggressore è stato messo in fuga da un passante. A distanza di un mese gli uomini del vice questore Gianfranco Simeone lo hanno rintracciato anche grazie a riscontri fotografici e lo hanno denunciato.
Ermanno Amedei