Tempo di raccolta per i narco agricoltori, denunciato un 24enne

11 luglio 2010 0 Di redazione

Il clima favorevole della bella stagione riporta in auge il tema delle piantagioni, disseminate qua e là, a cui i carabinieri danno la caccia. E, infatti, i militari del dipendente N.O.R. della Compagnia di Lanciano, durante uno specifico servizio finalizzato proprio alla individuazione di coltivazioni di sostanze stupefacenti, ha deferito all’A.G., D.S., lancianese di 24 anni, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il ragazzo, infatti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di 10 semi (marca “MAZAR”) e di 2 piantine di cannabis indica, rinvenute in un terreno adiacente la sua propietà. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.