Giorno: 8 agosto 2010

8 agosto 2010 0

Corpo carbonizzato: trovato biglietto di Addio, si ipotizza suicidio

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

“Forse così riuscirò a trovare la pace che cerco” avrebbe scritto in un biglietto lasciato ai parenti l’uomo ritrovato carbonizzato questa mattina a SantoPadre (Fr). Al momento solo ipotesi, anche sull’identità della vittima. Pare infatti che l’Alfa distrutta dalle fiamme, e dentro la quale è stato rinvenuto il corpo dell’uomo dilaniato dalle fiamme tanto da renderlo assolutamente irriconoscibile, sia di proprietà di un parrucchiere di Roccasecca (Fr), tale D. S.. Certamente lui ha scritto quel biglietto ma per avere la certezza che il corpo rinvenuto sia il suo è necessario aspettare l’ìesame autoptico previsto per domani. Dall’esame, inoltre, si cercherà di capire se sul corpo vi sono ferite o altri segni che facciano ricondurre la morte ad azioni di altre persone. Al momento, però, l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio. Er. Amedei

8 agosto 2010 0

Muore in piscina, ipotesi malore

Di redazione

Era in piscina con un nipote il 36enne di origini marocchine morto oggi a Piedimonte San Germano. Una morte che al momento appare inspiegabile e che potrebbe essere giustificata da un malore avvenuto in acqua che lo avrebbe portato all’affogamento. L’uomo è arrivato in Italia da pochi mesi raggiungendo la moglie e il figlio di pochi anni. In questo periodo stava cercando un’occupazione stabile ma, nel frattempo, svolgeva lavori saltuari. Er. Amedei

8 agosto 2010 0

Corpo carbonizzato in macchina, è mistero a Santopadre

Di admin

Mistero a Santopadre. Il corpo di un uomo è stato trovato carbonizzato sul sedile posteriore della sua auto. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri che hanno trasportato il corpo in ospedale a Cassino per una ispezione cadaverica nel tentativo di scoprire le cause del decesso. Si cercherà di capire cioè se si tratta di suicidio o omicidio.

8 agosto 2010 0

Muore affogato in piscina, è un 30enne di origini marocchine

Di admin

Un ragazzo di circa trent’anni di origini marocchine è morto questa mattina probabilmente affogato in una piscina di Piedimonte San Germano nei pressi dello stabilimento Fiat. Immediati i soccorsi ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Il suo corpo è stato portato nell’obitorio dell’ospedale di Cassino in attesa di decisioni che saranno prese dalla procura della città martire.

8 agosto 2010 0

Coltellate in famiglia, lui ferito e lei denunciata

Di redazione

Una lite in famiglia a Sgurgola è finita in coltellate che lei, C.G. 42 anni ha dato al suo compagno di 43 anni. La donna, la notte tra venerdì e sabato, all’interno della propria abitazione, durante un litigio familiare ha sferrato con un coltello da cucina un fendente all’avambraccio sinistro del convivente di 43 anni che, ferito, è stato trasportato in ospedale ad Anagni. I sanitari, riscontrando la ferita da arma da taglio hanno avvisato i carabinieri che in seguito ad indagini, hanno ricostruito le fasi del litigio.