Cinema & Ciociaria, dal 7 al 12 settembre nella Villa Comunale di Frosinone

19 agosto 2010 0 Di redazione

Cinema & Ciociaria, 7/12 settembre, Villa Comunale di Frosinone
Sfilate di moda, concorsi, workshop e grandi ospiti. E naturalmente cinema, tanto cinema. Una nuova occasione di approfondimento per gli appassionati, di scoperta per i curiosi e una vetrina di prestigio per la città ospitante. Eccola in sintesi la quinta edizione del Festival Cinematografico “Cinema & Ciociaria”, dal 7 al 12 settembre 2010 presso la Villa Comunale di Frosinone.
Paolo Briguglia, Valentina Izumi, Giordano Petri, Marco Senise e Fabio Fulco sono solo alcuni dei nomi presenti nel contesto del Festival Cinematografico “Cinema&Ciociaria”.
Non solo nomi illustri del cinema e dello spettacolo, ma anche film che sono eventi essi stessi. Parliamo di anteprime nazionali, per esempio. E’ il caso di “Per Sofia”, la cui proiezione è in programmazione il 10 settembre con la consegna di un Premio Speciale alla regista Ilaria Paganelli e all’attore protagonista Giordano Petri.
Attenzione particolare sarà dedicata al mondo fantasy: per l’intera durata della manifestazione, infatti, il piano superiore della villa comunale ospiterà la Mostra Disney: Il Mondo della fantasia; martedì 7 settembre, la rassegna cinematografica si aprirà con la proiezione della pellicola storica di Cenerentola, con presentazione di Nunziante Valoroso, curatore della stessa Mostra; e proprio la fiaba sarà, infine, uno degli argomenti dei workshop Movie Learning, in programma tutti i giorni.
A proposito di workshop: riempiranno tutti i pomeriggi della settimana di programmazione, per offrire agli interessati (il target è prevalentemente giovanile) un approfondimento sulle tante sfaccettature della settima arte. Della serie: tutto quello che avreste voluto sapere sul cinema, ma non avete mai osato chiedere.
E ancora una sfilata di alta moda è prevista per sabato sera e… e poi basta. Non possiamo certo elencarvi tutto il programma! Meglio scoprirlo dal vivo!
Aggiungiamo solo che a dare ulteriore prestigio alla kermesse, durante la giornata conclusiva, sarà consegnato il premio nazionale “Nino d’Oro”, per tutte le categorie del Concorso e, come Premio Speciale dell’Associazione, ad un volto noto del cinema italiano.
Un’ultima postilla ancora: la paternità. Organizza come sempre l’Associazione Società del Cinema “Nino Manfredi” con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Frosinone e del Comune di Frosinone e con il sostegno della Banca Popolare del Frusinate.
Insomma non ci resta che contare. Il conto alla rovescia al 7 settembre è partito.