Coltellate in famiglia, lui ferito e lei denunciata

8 agosto 2010 0 Di redazione

Una lite in famiglia a Sgurgola è finita in coltellate che lei, C.G. 42 anni ha dato al suo compagno di 43 anni. La donna, la notte tra venerdì e sabato, all’interno della propria abitazione, durante un litigio familiare ha sferrato con un coltello da cucina un fendente all’avambraccio sinistro del convivente di 43 anni che, ferito, è stato trasportato in ospedale ad Anagni. I sanitari, riscontrando la ferita da arma da taglio hanno avvisato i carabinieri che in seguito ad indagini, hanno ricostruito le fasi del litigio.