Confcommercio nomina i componenti della Presidenza

10 agosto 2010 0 Di redazione

Il comitato direttivo dell’Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi – Confcommercio Frosinone, si è riunito per procedere all’elezione dei componenti del Consiglio di Presidenza che affiancheranno il neo presidente Florindo Buffardi nella guida dell’organizzazione.
Del nuovo consiglio di presidenza fanno parte: Christian Mancini (della Carman, commercio natanti ed imbarcazioni da diporto nonché accessori per la nautica) nominato vice presidente; Luciano Bellincampi (Gruppo Go, commercio auto nuove ed usate plurimarche) nominato vice presidente amministrativo; Pierluigi Caterino (dell’omonimo gruppo immobiliare), Carla Cascella (Gruppo Cascella, commercio elettrodomestici), Ranieri Fella (Gruppo Fella, abbigliamento) Sandra Scaccia (settore bar e ristorazione).
Con delibera presidenziale, il presidente Florindo Buffardi ha deciso che potranno partecipare al Consiglio di Presidenza tutti i presidenti di settore dell’Unione – Confcommercio: Letizia De Angelis (Terziario Donna), Claudio Alfano (Immobiliaristi), Francesco Cioffi (Federmoda), Mario D’Aniello (Albergatori), Gianfranco Rufa (Mobili e Arredamento), Gianni Iaboni (Ristoratori), Mauro Giancarli (Servizi), Gianfranco Quattrociocchi (Federazione Pubblici Esercizi), Mario Roma (rappresentante degli agenti di commercio), Marco Serapico (Bed and Breakfast), Mario Pozzi (Ambulanti), Giulio Messia (Agenzie di Viaggio).
Si è provveduto, inoltre, ad eleggere il nuovo consiglio d’amministrazione del Fideunioncommercio, il consorzio di garanzia fidi dell’Unione – Confcommercio. Alla presidenza è stato chiamato Luciano Bellincampi, vice presidente Ciro Rivieccio, componenti Pierluigi Caterino, Christian Mancini, Giancarlo Maura, Piero Campioni, Sergio Michelucci, Claudio Dell’Ascenza, Rocchino D’Ambrosio.
Rinnovati anche i vertici del Cat – Centro di Assistenza Tecnica alle imprese: è stato nominato presidente Christian Mancini, mentre del direttivo fanno parte Mauro Ricciarelli e Nello Caori.
Il presidente Florindo Buffardi ha espresso “soddisfazione per il coinvolgimento di persone dalla vasta e indubbia esperienza. Il loro impiego in ruoli chiave della nostra organizzazione darà un fondamentale contributo alla riorganizzazione di Confcommercio Frosinone ma soprattutto lo darà alla crescita del nostro comparto. Si tratta di un segnale importante che viene dato al Commercio nella provincia di Frosinone, attraverso il quale appare chiaro che Confcommercio è pronta ad affrontare tutte le sfide che l’attuale congiuntura ci pone di fronte”.