Controlli a tappeto sulle strade, denunce e sequestri di droga e armi

21 agosto 2010 0 Di redazione

I carabinieri della Compagnia Carabinieri di Frosinone, la scorsa notte, nel corso di un servizio per il controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio e contrasto fenomeno guida in stato di ebbrezza alcoolica, hanno conseguito i seguenti risultati.
Persone denunciate in stato di libertà:
–  G.M., 32enne di Ripi  per detenzione di sostanze stupefacenti fini spaccio. Il predetto,  a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di grammi 10 di hashish sottoposta a sequestro;
– D.L.G.V., 56enne di Frosinone, unitamente al figlio (minore), per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.  Nel corso della perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione dei predetti, i militari operanti rinvenivano e sequestravano  3 piante di marijuana, grammi 0,4 di hashish ed un bilancino di precisione;
– F.D., 29enne, F.G., 31enne e O.A., 23enne, tutti domiciliati a Cisterna di Latina, per porto di armi ed oggetti atti ad offendere. I predetti, a seguito di  perquisizione personale,  venivano trovato in possesso di 2 coltelli a serramanico, un cutter ed una mazza da baseball.
Persone proposte per il rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio:
– C.F., 41enne, F.D., 29enne, F.G., 31enne e O.A., 23enne, tutti della provincia di Latina, controllati mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di obiettivi sensibili. Ricorrendone i presupposti di Legge, gli stessi venivano proposti per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno per anni tre.
– Nel corso del medesimo servizio venivano altresì controllate  85 persone, 60 automezzi, di cui 4 city cars, 2 circoli privati, sanzioni amministrative 1, eseguiti 3 accertamenti etilometrici e decurtati 60 punti.