Evade dai domiciliari dopo il processo

28 agosto 2010 0 Di redazione

Esce di casa per presenziare al suo processo ma evade dagli arresti domiciliari. Si tratta di S.A.F. 32 anni di Ferentino. L’uomo, il 26 Agosto scorso, al termine dell’udienza celebrata presso la Corte di Appello di Salerno, a cui era autorizzato a presenziare, non ha fatto ritorno presso il suo domicilio, ritornando solo la mattina di due giorni dopo. Nella circostanza, l’interessato è stato anche segnalato alla Prefettura di Frosinone, per uso non terapeutico di sostanza stupefacente, atteso che nel corso di una perquisizione domiciliare, i Militari operanti hanno rinvenuto n. 29 semi di canapa indiana, sottoposta a sequestro. I carabinieri di Ferentino, quindi lo hanno denunciato.