In giro per svaligiare case, “beccato” un gruppo di rumeni

2 agosto 2010 0 Di redazione

A San Vittore del Lazio, i carabinieri del NORM della Compagnia di Cassino hanno arrestato nella flagranza di reato di “tentato furto aggravato in concorso” PORUMB Gheorghe Sorin, 38 anni; ALEX Catalin, 29 anni; BUDI Adrian, 29 anni e CRACIUNESCU Diana Talida, 21 anni, tutti di origine romena e residenti presso il campo nomadi di Capua (Ce). Il gruppo, è stato bloccato subito dopo aver tentato di perpetrare un furto in due diverse abitazioni del luogo. Gli stessi, a seguito di perquisizione, sono stati trovati in possesso di diversi arnesi atti allo scasso, sottoposti a sequestro.