Inviato delle Iene trova un sequestrato durante una intervista in Perù

23 agosto 2010 0 Di redazione

In Perù per realizzare un servizio per le Iene e scoprono un uomo mantenuto sotto sequestro. Lo ha denunciato Luigi Pellazza alle autorità locali. Il gionalista della trasmissione di Italia Uno ha raccontato di essere arrivato in sud America, a Lima, e mentre intervistava l’uomo su cui avrebbero dovuto costruire il pezzo, in una baracca del quartiere ‘Callaò nella zona di San Judas Tadeo, questi gli avrebbe confessato che la persona legata nella stessa baracca era un sequestrato. Senza nessun problema l’uomo, che per altro era armato, gli avrebbe anche riferito che stava aspettando che i familiari gli pagassero il riscatto, altrimenti, lo avrebbe ucciso. Chiusa l’intervista, l’inviato delle Iene ha ritenuto di dover denunciare quanto visto.