La mozzarella dell’allegria, dopo quella blu arriva quella a pois rossi

12 agosto 2010 4 Di redazione

Un tempo erano bianche. Un tempo. Poi, pare siano diventate azzurre. Poi, dopo che quelle azzurre non facevano, ormai, più notizia, eccola che spunta a pois rossi. Ora c’è da chiedersi di che colore sarà la prossima …se si andrà sui toni del verde, o se si preferirà il giallo, decisamente più estivo. No, non si sta parlando di moda e di tendenze, ma del colore della mozzarella.
L’ultimo “lancio” da urlo lo si è avuto ieri, nel lodigiano, dove una ragazza ha scoperto che il gustoso latticino riposto nel suo frigorifero aveva assunto macchie e puntini rossi. Anche questa volta, come le precedenti, la trafila è stata la stessa: contattato il NAS di competenza, la mozzarella verrà inviata all’Istituto Zooprofilattico di Lodi, e intanto sono state avviate indagini al fine di risalire alla catena commerciale che le avrebbe messe in commercio.
Un filo conduttore tra tutti gli episodi finora emersi pare essere il tempo di “sosta” del latticino in frigo, durante il quale si svilupperebbe, per cause ancora in parte da chiarire, la bizzarra colorazione. Il suggerimento (concedeteci la battuta..) potrebbe essere il seguente: se prediligete ancora la mozzarella di colore tradizionale, ossia bianca, non esitate neppure un giorno e consumatela subito, così non le darete il tempo di cambiar colore!
(laRepubblica.it)

di Palma Lavecchia