Scippatore “sfortunato”, tenta di strappare la catenina ad un carabiniere in servizio antiscippo

23 agosto 2010 0 Di redazione

Quando si dice la sfortuna. Tra tanti turisti in visita ai Fori Imperiali di Roma, un giovane scippatore marocchino ha “puntato” la catenina d’oro di un maresciallo del nucleo operativo carabinieri della compagnia di Roma Trastevere. Il militare era in borghese, impegnato in un servizio antiscippo e quando ha capito le intenzioni del giovane, lo ha immobilizzato ed arrestato così come un pescatore, nel vedersi saltare in braccio una trota dal fiume, l’avrebbe deposto nella cesta del pescato.
Er. Amedei