Sesso con animali, gli animalisti di Aidaa denunciano un sito internet

28 agosto 2010 0 Di redazione

“Vacca in calore- sesso con la vacca” , “Ciocciolinja e il Cavallo” oppure “Ragazza stuprata dal cane” Questi sono aolcuni titioli dei film porno di sesso con animali scaricabili gratuitamente da un sito per il quale Aidaa ha inviato ieri mattina una denuncia penale alla procura della repubblica di Milano ed alla polizia postale del capoluogo lombardo contro il sito internet www.newparadise3000.net sito pornografico che contiene immagini e film espliciti di sesso con animali e di sesso convenzionale ed estremo. Il sito permette inoltre di scaricare gratuitamente i film di sesso con animali senza alcun filtro ed è quindi accessibile anche ai Minori. La denuncia firmata dal presidente di AIDAA Lorenzo Croce chiede di individuare e punire i responsabili del sito sia per il reato di violenza sugli animali (che in alcuni casi vengono sodomizzati da umani o costretti a loro volta ad atti di sodomia su umani) sia per la violazione della legge di tutela dei minori. “Questa contro la pornografia e contro il sesso con animali è una battaglia che noi di AIDAA facciamo da diverso tempo – ci spiega Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA- nel caso specifico oltre alla denuncia abbiamo chiesto l’immeditato oscuramento del sito in questione. La battaglia contro il sesso con animali è ancora lunga ma lavoreremo per far si che il sesso con animali sia considerato un reato penale da punire in maniera esemplare, è uno schifo- conclude Croce- e certe immagini sono roba da depravati mentali purtroppo il mercato dei video e dei film di sesso con animali è un mercato fiorente che sarà difficile sgominare, ma questo non ci impedisce di combatterlo fino in fondo”