Successo per il Trofeo Atina Bike-coppa Caffetteria Bruni

14 agosto 2010 0 Di redazione

Riflettori accesi ad Atina-Ponte Melfa (Frosinone) per il Trofeo Atina Bike-Coppa Caffetteria Bruni organizzato dall’Asd Atina Bike con la regia organizzativa di Fabio e Danilo Iannetta che hanno allestito per il secondo anno di fila con grande passione e maestria la gimkana per i giovanissimi (dai G1 ai G4) e la gara tipo pista sul circuito di 1 chilometro per i G5, G6, esordienti, allievi e la novità di quest.anno ovvero gli juniores per un totale di 130 corridori iscritti in rappresentanza di 18 squadre provenienti da Lazio, Campania, Piemonte e Molise. Nella tipo pista (corsa a punti) sono stati assegnati ai giri pari 5-3-2-1 punti a scalare ai primi quattro atleti che disputavano lo sprint.
La manifestazione si è aperta con la gimkana dei giovanissimi con la pioggia che non ha risparmiato gli atleti che hanno fatto registrare il tempo migliore: Simone Quadrini (Asaci) e Patrizia Parravano (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni) per la G1; Luca Marziale (Asaci) e Francesca Fiorini (UC Anagni-Cicli Nereggi) per la G2; Andrea Spaziani ed Irene Cellini (Garofalo Mobili-Team Nereggi) per la G3; Francesco Parravano (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni) e Francesca Calvario (Garofalo Mobili-Team Nereggi) per la G4.
La tipo pista è iniziata nel tardo pomeriggio con le restanti categorie dei giovanissimi: per i G5 che hanno ripetuto 6 volte l.anello di 1 chilometro il successo è andato a Vincenzo Prisco (Team Balzano Città di Sarno); nella G6 dopo 8 giri in programma Gaetano Rosolino (Team Balzano Città di Sarno) e Piergiorgio Cardarilli (UC Anagni-Cicli Nereggi) avevano pareggiato gli sprint vinti (2-2) ma per regolamento il vincitore è stato decretato grazie all.ultima volata vinta dall.atleta campano: .E. stata una gara molto bella e molto movimentata . spiega il secondo classificato Cardarilli – per il fatto che ogni due giri bisognava fare la volata ed è stata anche faticosa. Tutto sommato mi sono divertito ed è questo che conta..
Gli esordienti di primo e secondo anno hanno corso assieme ripetendo il circuito 12 volte: nelle prime quattro tornate è salito in cattedra Marcellusi (Vigili del Fuoco Elleci Antares) a segno nei primi due sprint. Poi è stato il turno di Andrea Cacciotti che grazie a una fuga solitaria si è aggiudicato quattro traguardi intermedi compreso l.arrivo finale.
Andrea Cacciotti è nato a Roma il 19 novembre 1996 e risiede a Colleferro (Roma). È cresciuto con l.Anagni-Cicli Nereggi in cui milita dalla G1 per un totale di tre vittorie in carriera: il campionato laziale di mountain bike e in questo 2010 la Festa del Ciclismo a Villa Vomano (Teramo) oltre alla gara di Atina.
Ancora più avvincente la batteria riservata agli allievi che hanno ripetuto 20 volte il circuito: protagonista indiscusso grazie a un lungo e tenace assolo in solitaria Francesco Faicchio (Pollena Trocchia) partito da solo subito dopo il via e primo in tutti e dieci i traguardi intermedi in palio. La reazione del gruppo non si è fatta sentire salvo il lungo quanto vano inseguimento in solitaria da parte di Alessio Magon (Guazzolini Coratti-Fassa Bortolo) che addirittura era arrivato a metà corsa a soli 3. dall.inarrestabile Faicchio con quest.ultimo che aveva .in mente di attaccare subito dalla partenza e lo avevo promesso ai miei compagni di squadra e cosi ho fatto. Credo di aver fatto un.ottima prestazione e dedico questa vittoria alla squadra all’allenatore Raffaele Esposito e alla famiglia.. Nato a Napoli il 15 maggio 1994, residente a Marigliano, Francesco Faicchio ha iniziato a correre nel 2006 con la Bruscianese Cicli Perna (G6 ed esordienti) collezionando 2 vittorie in totale. È tornato alla vittoria all.inizio di stagione al Memorial Andrea Salerno oltre ad aggiudicarsi il campionato provinciale di Napoli e il secondo posto al campionato regionale.
Tra gli juniores (30 giri) con la partecipazione in maglia tricolore del neo campione italiano Luca Sterbini (Guazzolini-Coratti Fassa Bortolo), la Cycling Team Latina è salita in cattedra con un superlativo Marco Cardinali partito da solo al quinto giro e capace una volta ripreso dal gruppo di aggiudicarsi 12 sprint su 15: .Ringrazio uno ad uno i miei compagni di squadra Matteo Pascazi, Simone Gori e Marco Frezza con cui abbiamo esultato tutti quanti a braccia alzate subito dopo aver tagliato il traguardo. Sono stati autori di un lavoro a dir poco spettacolare e se ho vinto non è solo merito loro ma anche il mio .fratello maggiore. Daniele Nardoni che da lassù mi ha aiutato parecchio.. Marco Cardinali è nato ad Anagni (Frosinone) il 15 maggio 1992, ivi residente. In bici all.età di 8 anni è sempre cresciuto con la UC Anagni-Cicli Nereggi: 2 titoli italiani G5-G6, 5 vittorie da esordiente, 1 vittoria da allievo. Nel 2009 da juniores primo anno con la Vigili del Fuoco ha vinto il titolo provinciale di Latina. Con la Cycling Team Latina è alla seconda vittoria in carriera da junior: domenica 1°agosto scorso si è aggiudicato il Trofeo Santa Maria Santissima dei Pozzi a Lauro (Caserta).
Presenti nel corso della gara e della cerimonia di premiazione per il Comune di Atina il Sindaco Fausto Lancia e l.Assessore allo Sport Ivan Tavolieri; il vice presidente del comitato FCI Lazio Tony Vernile; per il comitato provinciale Fci Frosinone il presidente Angelo Courrier, il vice-presidente Ernesto Bastianelli e il consigliere Gianni Bruni.

GIMKANA G1 maschile
> 1°Simone Quadrini (Asaci)
> 2°Luigi Prisco (Team Balzano-Città di Sarno)
> 3°Giuseppe Fiocco (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 4°Tommaso Vitillo (Tenerone Asti)

GIMKANA G1 femminile
> 1°Patrizia Parravano (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)
> 2°Maddalena Politi (Garofalo Mobili-Team Nereggi)

GIMKANA G2 maschile
> 1°Luca Marziale (Asaci)
> 2°Mattia Di Mauro (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 3°Paolo Notte (Pedale Molisano-Acqua&Sapone)
> 4°Matteo Polletta (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 5°Mario D.Eramo (Atina Bike)

GIMKANA G3 maschile
> 1°Andrea Spaziani (Garofalo Mobili-Team Nereggi)
> 2°Domenico Merolle (MB lazio Ecoliri)
> 3°Samuel Tersigni (Asaci)

GIMKANA G3 femminile
> 1°Irene Cellini (Garofalo Mobili-Team Nereggi)
> 2°Giulia Dato (Pedale Molisano-Acqua&Sapone)

GIMKANA G4 maschile
> 1°Francesco Parravano (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)
> 2°Davide D.Eramo (Atina Bike)
> 3°Micheal Antonucci (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 4°Cristian Quagliozzi (MB Lazio Ecoliri
> 5°Stefano Ceci (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)
> 6°Dennis Polisena (MB Lazio Ecoliri)
> 7°Marco Fantauzzi (Asaci)
> 8°Marco Parravano (Atina Bike)

GIMKANA G4 femminile
> 1°Francesca Calvario (Garofalo Mobili-Team Nereggi)
> 2°Francesca Zullo (Borgonovo)
> 3°Francesca Rinna (Asaci)
> 4°Asia Bellotti (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)

TIPO PISTA G5 maschile
> 1°Vincenzo Prisco (Team Balzano Città di Sarno)
> 2°Vincenzo Prisco (Team Balzano Città di Sarno)
> 3°Mattia Rotondi (UC Alatri)
> 4°Nicolò Vitillo (Tenerone Asti)
> 5°Roberto Adrian Stan (Pedale Molisano-Acqua&Sapone)

TIPO PISTA G6 maschile
> 1°Gaetano Rosolino (Team Balzano Città di Sarno)
> 2°Piergiorgio Cardarilli (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 3°Raffaele Ciorlano (Auriemma Cycling Promociclo)
> 4°Giuseppe Cassaro (Team Balzano Città di Sarno)
> 5°Mirko Iafrati (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)

TIPO PISTA G6 femminile
> 1°Francesca Recchia (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)
> 2°Maria Laura Tufi (Garofalo Mobili-Team Nereggi)

TIPO PISTA ESORDIENTI
> 1°Andrea Cacciotti (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 2°Daniel Marcellusi (Vigili del Fuoco-Elleci Antares)
> 3°Gabriele Rossi (UC Alatri Toti Trans RB Costruzioni)
> 4°Marco Cardarilli (UC Anagni-Cicli Nereggi)
> 5°Davide Migliaccio (Team Balzano Città di Sarno)
> 6°Vincenzo Martino (Imperiale Grumese)

TIPO PISTA ALLIEVI
> 1°Francesco Faicchio (Pollena Trocchia)
> 2°Alessio Magon (Guazzolini Coratti-Fassa Bortolo)
> 3°Cristian De Filippis (Vigili del Fuoco-Elleci Antares)
> 4°Federico Colone (Vigili del Fuoco-Elleci Antares)
> 5°Lorenzo Alonzi (Guazzolini Coratti-Fassa Bortolo)
> 6°Domenico Di Maio (Pollena Trocchia)

TIPO PISTA ALLIEVE DONNE
> 1°Antonella Malerba (MB Lazio Ecoliri)

TIPO PISTA JUNIORES
> 1°Marco Cardinali (Cycling Team Latina)
> 2°Marco Chianese (UC Atellana)
> 3°Marco Frezza (Cycling Team Latina)
> 4°Marco Fiorelli (Asc Artena-Pedale Apriliano)
> 5°Igor Zeppieri (Guazzolini Coratti-Fassa Bortolo)
> 6°Roberto Vernetti (UC Atellana)