Tentano di comprare un Rolex da 13 mila euro pagandolo con carta di credito falsa

7 agosto 2010 0 Di redazione

Hanno tentato di comprare un orologio d’oro massiccio pagandolo con una carata di credito contraffatta. Per questo, i carabinieri di Fiuggi hanno arrestato nella flagranza dei reati di tentata truffa, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi ed indebito utilizzo di carta di credito, Carlo Simeoni, 42 anni e Rosa Ferrara, 64 anni, entrambi di Napoli e già noti alle forze dell’ordine. I due, nella gioielleria “Cataldi” di Fiuggi, hanno tentato di acquistare un orologio in oro e acciaio marca Rolex, modello Daytona del valore di 13 mila euro, mediante l’utilizzo di documenti e carta di credito falsi. La mancata accettazione della carta di pagamento impediva la transazione finale e permetteva ai militari operanti di trarre in arresto i malfattori. I documenti e la carta di credito falsi sono stati posti sotto sequestro per gli ulteriori accertamenti, mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Alatri a disposizione della competente Autorità giudiziaria.