Tre giovanissimi in manette per droga, trasportavano marijuana

13 agosto 2010 0 Di redazione

Trre giovanissimi di Cassino sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Il controllo la Skoda su cui viaggiavano Marco M, 20 anni, già censito per reati specifici, Francesco S., 18 anni e Luca I., 19 anni, tutti del luogo, è scattatoi sulla superstrada Cassino Formia. Nel corso della perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati 23 grammi di marijuana sottoposta a sequestro unitamente a un trita marijuana, un bilancino di precisione e varie bustine di cellophan. Nel corso della medesima operazione, è stato deferito in stato di libertà alla Procura dei Minori di Roma, un minore di Pignataro Interamna. Questa mattina l’Autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto e con rito direttissimo ha comminato la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Cassino, prescrivendo loro di non allontanarsi dal territorio del suddetto centro senza autorizzazione della predetta A.G., nonché di permanere in casa dalle ore 20 della sera alle ore 7 del mattino.