Vasto scalza Rimini e diventa la “capitale” dell’Italia dei Valori

4 agosto 2010 0 Di redazione

Vasto scalza Rimini e la città adriatica anche quest’anno ospiterà la festa nazionale dell’Italia dei Valori. L’artefice di questo piccolo ‘miracolo’, considerato impossibile fino a qualche settimana fa, è Paolo Palomba, consigliere regionale dell’IdV e leader del partito nel Vastese. E così i riflettori della politica e della stampa nazionale e internazionale saranno puntati su Vasto, in settembre, grazie alla ‘battaglia’ personale condotta e vinta dal consigliere regionale Palomba.
La notizia è stata ufficializzata pochi minuti fa proprio dal consigliere regionale, in contatto continuo con la segreteria nazionale del partito e con lo stesso presidente Di Pietro.
“E’ stata una vera e propria battaglia, alla quale mi sono dedicato con tutte le forze, ma alla fine ne siamo usciti vincitori. – comunica, con comprensibile soddisfazione, Paolo Palomba – La festa nazionale dell’Italia dei Valori sarà ospitata, ancora una volta, a Vasto. Un risultato straordinario, un’opportunità per la città, per l’intero comprensorio, con tutto ciò che l’evento significherà non solo in termini politici, ma anche di occasione turistica per le attività ricettive e gli imprenditori di zona”. L’appuntamento di livello nazionale è previsto per i prossimi 17, 18 e 19 settembre quando Vasto sarà la vera ‘capitale’ politica d’Italia. Il giorno 16, invece, i quadri nazionali del partito si incontreranno, sempre a Vasto, per una riunione tecnico-politica.
“Siamo riusciti a far anticipare la festa di più di un mese per fare in modo che la location di Vasto fosse idonea. – continua Palomba – Ringrazio il presidente Antonio Di Pietro che ha creduto nella nostra città ancora una volta, concedendole il lusso di ospitare un evento di tale portata”.