Accordo sul contratto nazionale del personale sicurezza e difesa

16 settembre 2010 0 Di redazione

Nel tardo pomeriggio di oggi, sarà firmato il contratto di lavoro 2008-2009 per il personale del comparto sicurezza e difesa dopo che ieri sera è stato raggiunto l’accordo economico.
Il Segretario Generale della federazione della sicurezza della CISL, Pompeo Mannone, a tal proposito dichiara: “Dopo le iniziative sindacali messe in campo, consapevoli della precaria situazione politica ed economica del Paese, abbiamo raggiunto l’intesa contrattuale, i benefici contrattuali ottenuti sono stati quelli possibili e superiori a quelli raggiunti dagli altri dipendenti pubblici in ragione della specificità del comparto”.
Aggiunge infine il segretario Mannone: “Insieme al contratto dovremo ottenere garanzie per il recupero delle risorse per il riordino delle carriere, per l’avvio della previdenza integrativa per il comparto e sugli altri impegni assunti dal Governo con gli ordini del giorno approvati dal Parlamento durante la discussione della recente manovra finanziaria”.