Clown candidato alle elezioni del Brasile, se eletto dovrà dimostrare di saper leggere e scrivere

29 settembre 2010 0 Di redazione

In Brasile i sondaggi dicono che prenderà un milione di voti riuscendo, così ad avere un seggio nel parlamento; ma il clown candidato alle elezioni del Paese sud americano è notoriamente analfabeta e, per questo, sarà esaminato dopo l’eventuale affermazione elettorale e dovrà dimostrare di saper leggere e scrivere, altrimenti, nessuno scranno in Parlamento. E’ l’intricata storia di Francisco Everardo Oliveira Silva, famosissimo personaggio da circo conosciuto come Tiririca che si è candidato e ha fatto una campagna elettorale quasi esclusivamente su Youtube. Popolarissimo nel suo paese ma, così come un brasiliano su dieci, non sa leggere e scrivere perché entrato in un circo da bambino. Le autorità quindi, hanno deciso solo a campagna elettorale iniziata, di farlo competere ma che, se dovesse esser eletto così come pare scontato, dovrà sostenere un esame.