Funzionario Arpa in manette, indagini da fiume inquinato ad Anagni

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. angelo spallino-cassino ha detto:

    e’ giusto allargare le indagini anche retroattivamente e non solo per i fiumi ma anche per le discariche e per gli impianti di trattamento rifiuti nonche’ sulla composizione del materiale prodotto e specialmente cdr per san Vittore.Il dubbio che molte indagini della magistratura e delle forze dell’ordine siano state alterate nelle conclusioni proprio da “errate” analisie’ adesso piu’ forte; proprio come per l’arbitro Moreno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *