Il Governo “passa” anche al Senato. Berlusconi: “Sono riuscito a non dormire”

30 settembre 2010 2 Di redazione

Come da pronostici, il Governo bBerlusconi incassa la Fiducia anche al Senato. Sono stati 174 i sì, i no 129. Presenti 305 senatori, votanti 303. Il Governo sarebbe quindi passato anche senza il supporto dei finiani, che, proprio ieri, si sono costituiti in partito. Un clima decisamente diverso da quello che si respirava ieri alla Camera, tanto che ilo presidente Berlusconi ha detto: “Sono riuscito a non addormentarmi”. Poco prima, però, durante il suo discorso, aveva anche detto: “A volte lascerei ad altri il gravoso sacrificio di governare”. Ai finiani, invece, ha riconosciuto la loro “esistenza” e il dolore nel sapere spaccato il Pdl. Comunque il premier si è detto sicuro che da questi due giorni esce un Governo più forte.