In ‘Eccellenza’ perentorio 5 a 2 di Shascia Boys al TopWay La Ferrara

27 settembre 2010 0 Di redazionecassino1

Si sono disputate fra sabato e domenica le prime gare del  torneo CSI Cassino dei gironi di ‘Eccellenza’ e ‘Promozione’ A e B . su tutti i campi si è rispettato un minuto di silenzio per commemorare la figura di Giulio Di Carlo, scomparso improvvisamente nei giorni scorsi. Certo è prematuro trarre conclusioni e  verdetti dal primo turno di campionato. Nel girone di ‘Eccellenza’ conquistano i tre punti Shascia Boys, Amatori Castelnuovo, Moscuso, Selvacava, Longobarda Pontecorvo e Cenceglie Sora.  Due soltanto i  pareggi da registrare, quello casalingo fra Colfelice e Rocca D’Evandro, terminato a reti inviolate e quello nel derby tutto campano, fra Atletic  Mignano e Amatori Galluccio concluso con 1 a 1. Fra le vittorie spicca il sonante risultato ottenuto da Shascia Boys ai danni di TopWay La Ferrara, per 4 a 1. Da segnalare il perentorio 1 a 3, ottenuto in trasferta dal Moscuso sul terreno del Cerreto; lo 0 a 2 del Selvacava sul campo del Sangiorgio 1996 e la vittoria casalinga, di misura 1 a 0, del Cenceglie Sora 08 sul Real Foresta. Degna di nota anche la vittoria esterna, per  0 a 2, della Longobarda Pontecorvo su Arca di Noè e quella casalinga per 3 a 0 ottenuta dal Castelnuovo su Elite Sora. Nel complesso buono il numero di reti messe a segno in questa prima giornata di campionato, in totale ben diciotto. Vedremo se la seconda giornata riserverà sorprese, soprattutto fra le squadre a punteggio pieno. Importante sarà lo scontro diretto fra Longobarda Pontecorvo e Cenceglie Sora entrambe a tre punti.