Inottemperanti al decreto di espulsione, arrestati due ucraini e un russo

12 settembre 2010 0 Di admin

Nella serata di ieri, in Roccasecca, i militari della locale Stazione, nell’ambito di un servizio predisposto al fine di contrastare la commissione dei reati in genere, hanno tratto in arresto HAIDUK IHOR, classe 1967, HAIDUK OLENA,classe 1975, entrambi nati in Ucraina e NIKITIN DIMITRY, classe 1975, nato in Russia poiché inottemperanti al “decreto di espulsione dal territorio nazionale” emesso dal Questore di Roma e Frosinone. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati, HAIDUK IHOR e NIKITIN DIMITRY presso la Casa Circondariale di Cassino, mentre HAIDUK OLENA presso la Casa Circondariale di Roma-Rebibbia.