L’Aspin sbarca in Egitto, via ad una cooperazione internazionale

20 settembre 2010 0 Di redazione

E’ stato firmato in questi giorni al Cairo il Protocollo di cooperazione internazionale tra la Camera di Commercio egiziana del Cairo, rappresentata dal Presidente Ibrahim El Araby ed Aspin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone rappresentata dal Presidente Stefano Venditti. E’ un ulteriore tassello del Progetto Promercart che da oggi a lunedì vede protagoniste della Fiera Paper Middle East le più dinamiche aziende del settore cartario della provincia di Frosinone.
“La Camera di Commercio – sottolinea Tommaso De Santis, componente di Giunta e imprenditore presente in fiera – con questo progetto ha voluto sottolineare la propria volontà di continuare il rapporto sinergico tra pubblico e privato, rapporto in grado di sostenere non solo il settore cartario, come in questo caso, ma di estendere a tutti i settori del tessuto economico ciociaro questo tipo di iniziative di apertura verso i mercato esteri”.
“Si tratta di un’intesa diretta a rafforzare le relazioni economiche tra i due Paesi che già registrano un intenso interscambio commerciale”. E’ il commento il Presidente di Aspin Stefano Venditti. “Il Protocollo – afferma ancora – apre con successo la prima partecipazione delle eccellenze produttive del Distretto della Carta della Provincia di Frosinone alla fiera internazionale di riferimento per il Magrebh e Medio Oriente: Paper Middle East. Il salone infatti ospita, in questi giorni, una delegazione composta da 10 aziende in partenariato con gli enti e le associazioni che hanno dato vita ad un progetto di sviluppo e apertura internazionale del settore. PROMERCART e’ il nome del progetto guidato dalla CCIAA di Frosinone unitamente a Aspin, Confindustria Frosinone, la Provincia di Frosinone e Filcart”.
“La partecipazione a Paper Middle East si inserisce perfettamente all’interno delle strategie di internazionalizzazione di Confindustria Frosinone indirizzate in particolare alla promozione delle aziende associate sui mercati con forti potenzialità di sviluppo e quelli dell’area del Mediterraneo e l’Egitto, anche con le sue relazioni con altri mercati, risponde proprio a queste caratteristiche” commenta il Presidente di Confindustria Marcello Pigliacelli. “Sono convinto, che fra gli operatori egiziani e le aziende della filiera della carta si apriranno interessanti prospettive di collaborazione. Un punto di partenza per una crescita comune”.
Il Presidente di Filcart, Massimo Giorgilli dichiara: “Stiamo creando tutti i presupposti per un incontro efficace tra l’offerta dei nostri prodotti e la domanda locale. Nella giornata di domani, terro’ il primo incontro con il responsabile del settore cartario della Camera di Commercio del Cairo, il quale, in occasione della conferenza stampa, ha lanciato una sfida ad essere piu tempestivi nella penetrazione del mercato locale; in questa occasione verranno da subito definite le linee guida, anche attraverso il supporto delle nostre istituzioni, per creare una rete di contatti tra le aziende del SPL della Provincia di Frosinone e gli utilizzatori egiziani”.
“La nostra presenza in Egitto – commenta il Consigliere Provinciale Vittorio Di Carlo – vuole essere la testimonianza e il sostegno da parte dell’Amministrazione provinciale di Frosinone alla promozione di un settore strategico per la nostra economia quale quello cartario. Crediamo nella forza del network pubblico-privato al quale abbiamo inteso dare il nostro sostegno aderendo al progetto convinti delle sue enormi potenzialita’. Per questo mi faro’ carico presso la nostra amministrazione per portare avanti nuovi iniziative di promozione del Made in Ciociaria”