Manifestanti piromani, autocompattatori in fiamme contro la discarica

23 settembre 2010 0 Di redazione

Una lotta alla creazione di discariche che passa attraverso gli incendi di auto compattatori. E’ quello che sta accadendo nel napoletano, a Boscoreale, dove alcune pesone con il volto coperto da caschi, si sono staccate dal gruppo di manifestanti e, minacciando i conducenti dei mezzi per la raccolta dei rifiuti, hanno imposto di consegnare le chiavi. Uno degli autocompattatori è stato incendiato, agli altri sono stati fortati i pneumatici. Le immondizie, quelle che non sono state date alle fiamme, sono stete sparese per la strada. Così si protesta per la realizzazione di una seconda discarica nel comune di Terzigno.