Peter Pan e la sua “Isola che non c’é” al Teatro Romano

1 settembre 2010 0 Di redazione

Quando il sipario si aprirà e lui, nella sua verde calzamaglia con lo spirito d’eterna giovinezza, sarà protagonista sul palcoscenico, tutti gli spettatori, sia grandi che piccini, saranno proiettati nel fantastico mondo di Peter Pan. Un magico viaggio sulle note di Bennato all’insegna dell’avventura verso “l’isola che non c’è” in compagnia di Peter, l’adolescente Wendy, la fatina Trilly, i bimbi sperduti, gli indiani e i malvagi pirati di Capitan Uncino; tutto nella suggestiva cornice del Teatro Romano sotto il chiarore delle stelle. Questa la magica atmosfera che offrirà al pubblico presente il gruppo “Ecclesia Theatre” della parrocchia S. Antonio di Cassino il 2 settembre prossimo, portando in scena il musical dal titolo “Peter Pan- L’avventura comincia” liberamente ispirato alla favola di James Matthew Barrie. Interpreti della piece teatrale, inserita nel cartellone degli eventi di “Cassino Arte” 2010, giovani studenti cassinati coordinati dalla prof.ssa Rachele Gianfrancesco e dal regista Maurizio D’Agostino. L’appuntamento è dunque per Giovedì 2 settembre alle ore 20,30.