Sorpresa con dosi di cobret, 30enne in manette

21 settembre 2010 0 Di redazione

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia hanno bloccato ieri sera nel centro storico Isernino, una 30enne che deteneva svariate dosi di eroina del tipo “cobret”, in porzioni tipicamente pronte per lo spaccio.
La donna già nota agli uomini dell’Arma per i suoi precedenti specifici, accompagnata presso la caserma del Comando Provinciale dell’Arma di via Ponte San Leonardo, dopo le formalità ulteriori, tra le quali il sequestro dello stupefacente, è stata tratta in arresto con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio i stupefacenti e, quindi, portata nella Casa Circondariale femminile di Chieti.