Terremoto di magnitudo 2.8 nelle province di Isernia L’Aquila e Frosinone

12 settembre 2010 0 Di admin

Un terremoto di magnitudo 2.8 alla profondità di 9.3 km è avvenuto alle ore 19:51 e localizzato dalla rete Sismica Nazionale dell’Ingv nei distretti Monti della Meta e Le Mainarde. I comuni interessati nel raggio di 10km sono Alfedena (Aq), Scontrone (Aq), Castel San Vincenzo (Is), Cerro al Volturno (Is), Montenero Val Cocchiara (Is), Pizzone (Is), Rocchetta a Volturno (Is), Scapoli (Is). I comuni interessati nel raggio tra i 10 ed i 20 km sono: Acquafondata (Fr), Picinisco (Fr), San Biagio Saracinisco (Fr), Settefrati (Fr), Vallerotonda (Fr), Viticuso (Fr), Barrea (Aq), Castel di Sangro (Aq), Civitella Alfedena (Aq), Roccaraso(Aq), Villetta Barrea (Aq), Acquaviva d’Isernia (Is), Conca Casale (Is), Filignano (Is), Forlì del Sannio (Is), Fornelli (Is), Isernia (Is), Macchia d’Isernia (Is), Montaquila (Is), Monteroduni (Is), Pozzilli (Is), Rionero Sannitico (Is), Roccasicura (Is), San Pietro Avellana (Is), Venafro (Is). Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.