Terremoto: la Puglia continua a tremare, altra scossa di 3.3

18 settembre 2010 2 Di redazione

Una terza scosa di terremoto di magnitudo 3.3 è avvenuto alle ore 21:21 di ieri sera nel distretto sismico i tecnici dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV indicano come tavoliere delle Puglie. Il comune più vicino all’epicentro è stato FOGGIA ma in un raggio di 20 chilometri ci sono i comuni di CARAPELLE (FG), ORTA NOVA (FG), RIGNANO GARGANICO (FG), ORDONA (FG). Ieri altre due scosse, una delle quali di magnitudo 4.4, hanno creato allarme tra le popolazioni non solo della puglia ma anche della Basilicata, Molise, Abruzzo fino alla Campania.