Vittima del marciapiede, 80enne ci “rimette” il naso

23 settembre 2010 0 Di redazione

Una passeggiata mattutina che è costata cara ad una anziana di Cervaro. La donna, circa 80 anni, stava camminado sul marciapioedi di via Piternis quando avrebbe inciampato sulla lastra di cemento disconnesso. L’inevitabile caduta le ha provocato una sospetta frattura al naso. La donna con il volto insaguinato, è stata soccorsa dagli operatori del 118 di Cassino allertati dai passanti. Per questo, è stato necessario trasportarla al Santa Scolastica per le necessarie medicazion i e per verificarne lo stato di salute.