Aereo passeggeri “abbattuto” da un coccodrillo

23 ottobre 2010 0 Di redazione

Sarebbe stato un coccodrillo che si è liberato dalla borsa di tela con cui un passeggero lo trasportava di nascosto, a seminare il panico sull’aereo caduto in Congo il 25 agosto. Solo in questi giorni si è scoperta la reale causa di quella tragedia eerea che è costata la vita a 18 persone. Un solo passeggero è sopravvissuto allo schianto raccontando i momenti concitati che avrebbero causato la caduta del velivolo. L’alligatore che sarebbe dovuto finire sul mercato illegale, infatti, una volta libero, avrebbe terrorizzato i piloti. Dopo lo schianto, dei 19 passeggeri, solo uno se ne è salvato insieme all’animale abbattuto però, dai soccorritori.